Progetto rifacimento pavimentazione chiesa per
salvaguardia oratorio parrocchiale

 

Carissimi durante le messe della scorsa domenica ho reso noto la difficile situazione che si è venuta a creare a causa delle infiltrazioni di acqua nella pavimentazione del sagrato esterno della chiesa (entrando lato sx) che richiede urgentemente un intervento per ovviare agli allagamenti che si verificano nei locali dell’oratorio ogni volta che piove. Abbiamo reso partecipe il Vicariato di questa situazione, e dopo attenta analisi e valutazioni culminati nel mese di febbraio con le prove di allagamento si è deciso di dover intervenire per evitare la chiusura della casa dei nostri bambini, ragazzi e giovani. L’ammontare dell’intera spesa è di 80000€. Il Vicariato attraverso l’ufficio per la preservazione della fede ci darà il 50% della spesa, mentre la parrocchia dovrà caricarsi della restante quota. Dopo aver sentito il consiglio pastorale e il consiglio economico si è deciso di accendere un mutuo con la banca Prossima per un periodo di sei anni con pagamento mensile delle rate.

I consigli hanno fatto la proposta di sensibilizzare la parrocchia e gli amici della nostra comunità per trovare 160 famiglie che siano disposte a versare 250€ in un’unica soluzione o nell’arco di tre anni, per sostenere la spesa. Sono certo che la provvidenza e la generosità delle famiglie della nostra parrocchia ci permetteranno di ovviare a questa difficile situazione. Se riusciremo a raccogliere quanto prima una parte delle quote potremmo pensare di abbassare di qualche migliaio di euro la cifra del mutuo.

Ecco le modalità per poter contribuire:

  • Le modalità di versamento della quota di 250€ possono essere in contanti, con assegno o tramite bonifico bancario.
  • L’assegno dovrà essere intestato a Parrocchia Santa Maria Madre del Redentore e il bonifico bancario dovrà avere come destinatario la Parrocchia S. Maria Madre del Redentore al seguente iban IT54A0335901600100000151484 BANCA PROSSIMA indicando nella causale: Lavori straordinari pavimentazione sagrato chiesa
  • Il versamento in contanti potrà essere effettuato ogni giorno negli orari di segreteria direttamente e solo con i sacerdoti e il Martedì e il Giovedì pomeriggio dalle 16.30 alle 19.30 con i signori Anatella Chiara, Massarutto Marco, Giorgi Maurizio e Bassani Luigi in quanto membri scelti dal consiglio economico e pastorale per la raccolta fondi.
  • I sacerdoti e i laici incaricati sono tenuti a rilasciare ricevuta che non ha nessuna valore fiscale (non può essere detratta) ma per la trasparenza e la tracciabilità.

Vi ringrazio di cuore

                                               Don Francesco De Franco
                                                           (Parroco)

CategoryNotizie
© 2018 Parrocchia Santa Maria Madre del Redentore
Realizzato da Web Lighthouse.

Area riservata
Top
Seguici: