Carissimi, siamo all’inizio del nuovo anno e come è consuetudine anche questo anno consegniamo a tutta la comunità il calendario delle attività parrocchiali per vivere più intensamente e con partecipazione la vita comunitaria. Lo scorso anno il Santo Padre, nostro vescovo, ha chiesto alla diocesi di iniziare un cammino che la porti fino al giubileo del 2025 avendo come punto di riferimento il popolo d’Israele e le prime comunità cristiane.
Si tratta di un invito rivolto alle comunità parrocchiali di Roma a rinnovarsi alla luce della Parola di Dio. Il tema di questo anno ha come titolo “Abitare con il cuore la città”. Il Papa in un incontro tenuto nel mese di Maggio nella basilica di S. Giovanni in Laterano ci ha fornito due brani biblici di riferimento: Esodo 3,1-15 con cui Dio “ci invita a scendere con lui in mezzo alla città per ascoltare il grido dei suoi abitanti e per aprire loro cammini di liberazione” e Matteo 18,1-4 con cui sottolineava che “ogni autentico cammino di rinnovamento nella chiesa si realizza quando non solo mettiamo al centro i piccoli ma anche ci lasciamo rendere piccoli dal Signore”. La prima tappa dovrà segnare il tempo fino a Natale e la seconda fino a Pasqua. La prima tappa avrà come suo punto culminante il ritiro spirituale di avvento che faremo Sabato 7 Dicembre 2019, mentre la seconda Sabato 21 Marzo 2020. A cavallo tra la fine del mese di febbraio e gli inizi di marzo faremo gli esercizi spirituali a Bassano Romano (VT) presso il monastero di S. Vincenzo Martire.

Anche questo anno metteremo al centro della vita comunitaria la Parola di Dio, con la lectio divina il terzo venerdì del mese alle ore 21 sul vangelo di Giovanni. Il cenacolo della Parola, i piccoli gruppi del vangelo, il corso biblico, la lectio per i giovani e la scrutatio per i giovani del cammino neocatecumenale potranno completare questo nostro arricchimento sulla Scrittura.
Le benedizioni delle famiglie, il cui inizio è il 10 Febbraio 2020 riguarderanno Via Aspertini – Via Anderloni e Via Gabbiani; la festa patronale la vivremo dal 3 al 10 Maggio 2020 con la presenza quotidiana della statua della Madonna nel nostro quartiere.
Abbiamo pensato, nel corso dell’anno, di vivere alcuni pellegrinaggi per rinsaldare la nostra vicinanza a Cristo attraverso la testimonianza di chi ci ha preceduto nella fede. Il 24 – 25 Aprile si terrà un pellegrinaggio a S. Giovanni Rotondo guidato da Don Alessandro; il 26 – 29 Giugno 2020 un pellegrinaggio a Fatima guidato da d. Tonio, mentre in autunno, come ogni anno ci recheremo in Terra Santa dal 5 al 12 Novembre 2020.

Anche questo anno ci sono stati degli avvicendamenti tra le suore. Al posto di Sr. Silvana che ha iniziato un nuovo ministero nella casa delle FMA a Testaccio, da Cannara (PG) è arrivata Sr. Adele che si occuperà del diurno delle elementari e della catechesi in preparazione alla Prima Comunione. A chi è andato via e a chi è arrivato un grazie per quello che hanno fatto e che faranno per la nostra comunità, chiedendo al Signore che li ricompensi per il loro servizio.

Vi salutiamo affidandovi al Signore e alla materna protezione di Maria Madre del Redentore.
Buon anno pastorale!

D. Francesco, D. Tonio, d. Ladislav, d. Alessandro, d. Fredy, e le Suore

Roma, 6 ottobre 2019 XXVII Domenica del T.O.

CategoryAnnunci, Appuntamenti
© 2019 Parrocchia Santa Maria Madre del Redentore
Realizzato da Web Lighthouse.

Area riservata
Top
Seguici: